Bomboniere e prodotti da regalo, qual è il trend

Bomboniere e prodotti da regalo per gli eventi, qual è il trend?

Lo abbiamo chiesto ad Alessandro Perli, Direttore commerciale della Scotton Spa, importante realtà trevigiana che compie quest'anno 45 anni.

Scotton Spa, è un'azienda trevigiana che nasce nel 1974, proprio la scorsa settimana è stata ricordata questa importante ricorrenza durante l’evento annuale di Cartai Bassanesi, allestito anche dalla Ferraro srl, dove abbiamo presentato le nuove bomboniere, collezioni e idee della prossima primavera alla nostra clientela.

Evento che si è tenuto in una location davvero importante

Si, Villa de Mattia è la sede di Cartai Bassanesi, si trova ad Asolo, un posto meraviglioso e ideale per ospitare i nostri clienti che sono stati oltre 200 tra affezionati e nuovi.

Villa de Mattia è una dimora storica in cui presentiamo le bomboniere, l’oggettistica, le idee e le proposte; si contrappone con la sede di Scotton: moderna e tecnologica dove si realizzano invece le scatole che andranno poi in tutti i negozi e distributori a cui vendiamo.

Si parla di scatole, ma con un target di riferimento ben preciso corretto?

Da sempre crediamo nella qualità, vogliamo realizzare e offrire un prodotto speciale per i nostri clienti, non facciamo imballaggio, bensì prodotti e bomboniere da regalo raffinate. Ci concentriamo sul dare un valore aggiunto per chi acquista.

Un prodotto rivolto a negozi, distributori, wedding planner e chiunque debba fare ambientazioni oltre che regali per matrimoni, battesimi, comunioni o altri eventi. A noi piace sapere di partecipare a questi eventi, di collaborare con chi li organizza

Da dove provengono i vostri clienti?

Per il 65% dall’Italia perché il mercato delle bomboniere è sentito praticamente solo nel nostro Paese, ovviamente il sud Italia la fa da traino perché ci tengono a fare eventi speciali, con numerosi invitati.  Vivono l’evento e lo rendono affasciante e memorabile. In particolar modo il nostro motore è la Sicilia, Campagna, Calabria, Lazio, Puglia che presenziano a fiere ed eventi in modo molto partecipato e numeroso. Anche il nord del Paese comunque risponde bene anche se tende ad essere più freddo a spostarsi e sfrutta di più le tencologie moderne di comunicazione.

Quali sono le proposte fatte durante l’evento, i colori e le tendenze delle bomboniere e oggettistica?

Scotton Spa, con i suoi brand Cartai Bassanesi e Cupido, è un’azienda molto propositiva. Cerchiamo di proporre prodotti nostri, pensati da noi anche se, in contemporanea, siamo molto attendi ai trend del mercato e ai "consigli" degli influencer.

La tendenza per il matrimonio rimane per la maggiore costante: i colori bianco e avorio la fanno da padroni con qualche raro sconfinamento. Per gli altri eventi invece, come battesimi, feste, comunioni e compleanni, dallo scorso anno abbiamo stipulato una collaborazione speciale con World Disney dove riusciamo a sviluppare dei prodotti marchiati con i loro personaggi più importanti rivolti a bambini sfruttando i sempre verdi Topolino e Minni per un tocco di allegria in più.  Questa novità ovviamente ci rende orgogliosi e premia il nostro duro lavoro di ricerca; da quest’anno abbiamo la novità rivolta a Dumbo essendo uscito nei cinema anche il film che ha spinto l’interesse dei più piccoli.

Tutto comunque sta diventando più importante, i matrimoni sono in ripresa rispetto alla flessione di qualche anno fa, in crescita maggiore però gli altri eventi: compleanni, battesimi, comunioni. Si preparano tavolate importanti con cura dei dettagli. Questo sta rigenerando il settore con innovazioni di prodotto ma anche di idee e costumi. Molto spesso le famiglie tendono a spendere di più per i figli.

Nei vostri social si possono seguire anche i tutorial corretto?

Si per noi è molto importante perché sono spunti per i clienti. Non è sufficiente dare semplicemente una bomboniera o un prodotto, è necessario dare loro idee, c’è bisogno di vestire un prodotto, più idee dai, più è più facile interpretare il prodotto e quindi acquistarlo.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi